“È ora di andare”: il cast di Suburra – La Serie, nel nuovo videoclip di Piotta.

AurelianoSpadinoAngelicaNadiaCinagliaSamurai e Manfredi, ovvero i protagonisti di Suburra – La Serie, compaiono nel nuovo videoclip di Piotta “È ora di andare”.

Il singolo è estratto da “Suburra – Final Season”, l’ultimo album dell’artista romano, al secolo Tommaso Zanello, che è sato realizzato appositamente come colonna sonora per la terza e ultima stagione della serie originale italiana Netflix, prodotta da Cattleya – parte di ITV Studios – in associazione con Bartlebyfilm, distribuita in oltre 190 Paesi nel mondo.

Nel brano, come in tutto l’album, Piotta interpreta con musica e parole le storie dei personaggi e le vicissitudini che attraversano tutta la narrazione. In una ballad che ruota intorno al pianoforte suonato dal Maestro Francesco Santalucia, Piotta cristallizza tutto il suo amore per Roma e mostra la sua sensibilità nel raccontare chiaroscuri umani, sociali e criminali che attraversano la storia della Capitale. Una sensazione di malinconica necessità emerge dalle note e dal testo, dove senza giudicare gli aspetti meramente criminali delle vicende, Piotta si concentra sulla poesia dei personaggi e sulla complessità del rapporto tra il “bene” e il “male”.

LEGGI ANCHE:  Cultura: Franceschini e Guerini firmano protocollo per la valorizzazione dei musei militari.

Nel videoclip firmato Glauco Citati dove scorrono le scene più importanti dell’atto finale della serie, la nuova generazione della criminalità impersonata dagli attori Alessandro Borghi (Aureliano) e Giacomo Ferrara (Spadino) si affianca alle rispettive partner interpretate da Carlotta Antonelli (Angelica) e Federica Sabatini (Nadia). A loro si contrappongono i simboli dalla vecchia guardia interpretati da Francesco Acquaroli (Samurai) e Adamo Dionisi (Manfredi), dove l’attore Filippo Nigro nei panni del politico Cinaglia rappresenta il punto di congiunzione tra due mondi, che siano essi reali o metaforici.  

Foto Alfredo Villa