Diagnosi di positività: basta il test antigenico.

Fino al 15 marzo nell’Isola basterà un test antigenico positivo per la diagnosi di infezione da Covid-19. E’ quanto previsto dall’Ordinanza firmata nella notte dal Presidente della Regione Sardegna, Christian Solinas che, però, esclude dallo spettro di applicazione i pazienti ospedalizzati o che necessitano di ricovero. Per queste categorie la diagnosi dovrà essere confermata con un test molecolare.

Per tutti, ancora, i test antigenici dovranno essere eseguiti da soggetti autorizzati dalla Regione e non avranno valore i test autosomministrati.

foto Sardegnagol riproduzione riservata

LEGGI ANCHE:  Medicina, rinvio scelta specializzazioni al 26/09.