Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com Dal 12 novembre il nuovo allestimento di 'Orfeo ed Euridice'. - Sardegnagol

Dal 12 novembre il nuovo allestimento di ‘Orfeo ed Euridice’.

Venerdì 12 novembre alle 20.30, andrà in scena il sesto appuntamento di “Autunno in musica 2021”, con l’opera scenica Orfeo ed Euridice di Christoph Willibald Gluck.

Ad accompagnare le 7 repliche* in programma, il nuovo allestimento del Teatro Lirico di Cagliari con la regia e i costumi di Nicola Berloffa (Cuneo, 1980), artista tra i più promettenti della sua generazione che ha già lavorato a Cagliari come assistente di Luca Ronconi e oggi al suo debutto come regista, le scene di Aurelio Colombo, le luci di Valerio Tiberi e la coreografia di Luigia Frattaroli.

Al greco George Petrou (Atene, 1969), considerato uno dei più sensibili interpreti del repertorio barocco, anch’egli al suo debutto a Cagliari, è affidata la direzione musicale dell’opera e dal podio guida Orchestra e Coro del Teatro Lirico. Il maestro del coro è Giovanni Andreoli.

Capolavoro del tardo barocco e del settecento musicale, eseguito in quest’occasione nella versione Ricordi – Milano, 1889, l’opera vede quali interpreti dei tre personaggi: Victória Pitts (12-14-17-20)/Caterina Dellaere (13-16-19) (Orfeo), Theodora Raftis (12-14-17-20)/Francesca Sassu (13-16-19) (Euridice), Silvia Frigato (12-14-17-20)/Giulia Della Peruta (13-16-19) (Amore).

Rappresentato, per la prima volta, al Burgtheater di Vienna il 5 ottobre del 1762, Orfeo ed Euridice di Christoph Willibald Gluck (Erasbach, Palatinato bavarese, 1714 – Vienna, 1787), segna l’inizio di quella che è comunemente nota come “riforma del melodramma” e che poi, con il successivo Alceste (1767), perfeziona e definisce. La “riforma” segue i canoni della tragedia greca classica che, peraltro, è già alla base del melodramma barocco, perseguendo, con un rigore estetico-musicale originalissimo per l’epoca, l’unitarietà del dramma.

*Orfeo ed Euridice (repliche): sabato 13 novembre alle 19, domenica 14 novembre alle 17, martedì 16 novembre alle 20.30, mercoledì 17 novembre alle 20.30, venerdì 19 novembre alle 20.30, sabato 20 novembre alle 19.