Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com Coronavirus, Alessandra Zedda: "Tirocini in smart working" - Sardegnagol

Coronavirus, Alessandra Zedda: “Tirocini in smart working”

L’assessorato al lavoro estende lo smart working ai tirocini formativi extracurriculari, sospesi per effetto dell’emergenza Covid-19. 

“La Regione – per l’assessore Alessandra Zedda – vuole consentire alle imprese di mettere in campo qualsiasi azione per tutelare la propria attività produttiva, anche durante questo periodo di emergenza sanitaria ed economica”. 

“La soluzione in smart working – ha proseguito l’esponente della Giunta Solinas – è uno strumento adottato da molte realtà italiane per ridurre al minimo le possibilità di contagio e per mantenere stabile il livello di produttività secondo le esigenze delle imprese, ma è anche la misura che permette ai tirocinanti di rimanere attivi e di continuare a percepire l’indennità mensile prevista per tutto il corso del tirocinio”.

Con le nuove prescrizioni regionali saranno i datori di lavoro a definire le condizioni e le modalità di svolgimento dei tirocini, nel rispetto delle disposizioni vigenti a livello nazionale e a livello regionale in relazione all’emergenza epidemiologica COVID–19. 

Ancora, lo smart working sarà applicato a tutte le operazioni cofinanziate dal POR Sardegna FSE 2014/2020, (percorsi IeFP, ITS, Tutti a Iscola Linea A, percorsi di formazione continua, percorsi di affiancamento e supporto consulenziale, progetti integrati). Esclusa dall’applicazione delle disposizioni regionali la formazione laboratoriale, insieme a stage e tirocini curriculari.  

Foto Sardegnagol, riproduzione riservata.

LEGGI ANCHE:  Gallura, il movimento 5 Stelle chiede la convocazione della Commissione Sanità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.