Commissione Lavoro: sì ai sostegni per le imprese sportive.

La Seconda commissione del Consiglio regionale ha espresso (a maggioranza, con l’astensione delle opposizioni) parere favorevole alla deliberazione n. 18/18 del 10 giugno scorso sulle sovvenzioni alle imprese del settore sportivo a livello professionistico. In particolare, le quattro società professionistiche indicate nella deliberazione (Olbia Calcio, Cagliari calcio, Dinamo basket e Dinamo Lab) potranno beneficiare dei sostegni finalizzati al mantenimento dei rapporti di lavoro subordinato per prestazioni che non siano quelle degli atleti, allenatori, tesserati e dirigenti.

Lo stanziamento, pari a due milioni di euro, prevede che il tetto massimo concedibile a ciascuna società sia innalzato da 500mila euro a 600mila euro.

Parere favorevole, a conclusione dell’audizione del direttore dell’assessorato dello spettacolo, Renato Serra, anche al decreto assessoriale con il quale si sostituisce e si nomina la commissione tecnico-artistica (L.R. del 20.09.2006, n. 15 art. 11). Il nuovo organo sarà composto da Alessandro Piva (regista), Gualtiero Serafini (sceneggiatore), Ines Vasilijevic (produttore), Mario Cabriolu e Daniela Noli.

LEGGI ANCHE:  Turismo, i lavori del Consiglio regionale proseguono 'a singhiozzo'.