Collegamenti marittimi, Giorgio Todde: “Situazione sempre più critica”.

L’assessore regionale ai Trasporti, Giorgio Todde, ha inviato una missiva al ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Enrico Giovannini, per segnalare la crisi del trasporto marittimo e i ritardi registrati nel trasporto via mare con i principali collegamenti dell’Isola: “La gravissima situazione di disagio che sta penalizzando i collegamenti marittimi tra la Sardegna e la Penisola – si legge nella nota dell’esponente della Giunta Solinas – costituisce oggetto di quotidiane segnalazioni e lamentele da parte degli utenti. E’ necessario un rapido intervento da parte del Governo per ripristinare un servizio all’altezza delle esigenze dei residenti e dei turisti”.

Giorgio Todde, foto Sardegnagol riproduzione riservata
Giorgio Todde, foto Sardegnagol riproduzione riservata

“Sono all’ordine del giorno – prosegue l’assessore Todde -, disservizi delle navi, e in particolare della Compagnia Tirrenia, con improvvise cancellazioni di corse, nonché segnalazioni di condizioni di lavoro critiche dei dipendenti che operano sulle navi. Ho già avuto modo di segnalare al Ministero che la linea Cagliari-Civitavecchia continua ad essere caratterizzata da un livello di servizio totalmente insoddisfacente per quanto riguarda la qualità del naviglio con conseguenze fortemente negative sui tempi medi di traversata e sulla reale appetibilità della linea per i passeggeri”.

LEGGI ANCHE:  BJJ Summer week, il grande camp internazionale di jiu jitsu brasiliano.

“Non è ammissibile – conclude Giorgio Todde – che l’utenza debba subire tempi di viaggio non congrui rispetto alla distanza da percorrere, talvolta nettamente superiori a quelli assicurati per le merci”.

foto Olbertz commons wikipedia