Campagne di Barega, sequestate 1500 piante di cannabis.

Nel corso di un’operazione antidroga nel Sulcis-Iglesiente, gli investigatori della Squadra Mobile hanno rinvenuto e sequestrato 1500 piante di cannabis indica nelle campagne di Barega, nel comune di Carbonia. Durante il sopralluogo sono stati tratti in arresto quattro uomini di 33, 32, 26 e 24 anni , indagati per coltivazione, produzione e detenzione illecita in concorso di sostanze stupefacenti.

I successivi accertamenti effettuati dal Gabinetto Regionale di Polizia Scientifica hanno appurato un principio attivo compreso tra l’8 e il 14 %, dunque ben oltre i limiti consentiti dalla legge, fissati allo 0,6%.

Immessa sul mercato la droga avrebbe potuto fruttare oltre 2 milioni di euro.

LEGGI ANCHE:  Vaccinazioni in Sardegna. Via libera per gli over 70.