Autismo, seminario on line “Meglio accogliere, accogliere meglio”

“Meglio accogliere, accogliere meglio: qualificare la rete delle strutture residenziali e semiresidenziali per l’autismo” è il titolo del progetto promosso dall’Istituto Superiore di Sanità per sperimentare le buone prassi nella residenzialità per l’autismo e nuovi modelli di intervento.

Iniziativa che verrà approfondita il prossimo 5 marzo, dalle ore 9,30 alle ore 12, durante un seminario online, nel corso del quale sarà possibile partecipare al dibattito sulle tematiche relative all’autismo e sull’appropriatezza degli interventi assistenziali per la Persona con Autismo in Sardegna.

Saranno presenti, oltre allo staff progettuale, la Coordinatrice dell’Osservatorio Nazionale Autismo dell’Istituto Superiore di Sanità, Maria Luisa Scattoni, la Direzione ATS, le Direzioni Generali RAS Sanità e Politiche Sociali, professionisti della salute mentale e rappresentanti delle associazioni dei pazienti e familiari.

LEGGI ANCHE:  Concorsi in Consiglio regionale. I termini scadono questa notte.

I disturbi dello spettro autistico, sono caratterizzati da una significativa compromissione dello sviluppo delle capacità di relazione e comunicazione sociale, da modalità ristrette e ripetitive di interessi, comportamenti e attività, che esordiscono nei primi anni di vita e persistono nelle successive fasi dello sviluppo. Disturbi che si associano frequentemente a quadri complessi di psicopatologia e disabilità intellettiva.

Foto di Beeldredacteur da Pixabay