Air Italy, Solinas: “Ai lavoratori le stesse tutele garantite a quelli di Alitalia”.

“Ribadiamo con forza che il Governo deve garantire ai lavoratori di Air Italy, le stesse tutele garantite ai dipendenti di Alitalia”. Lo ha dichiarato oggi il Presidente della Regione Christian Solinas, intervenendo nel merito della vertenza dei circa 1400 lavoratori della compagnia aerea, che, come risaputo, rischiano di ricevere la lettera di licenziamento il prossimo 8 dicembre e la fine della cassa integrazione il prossimo 31 dicembre. 

“La Regione – che non è stata convocata alla riunione svoltasi stamane per un confronto con la compagnia in liquidazione – chiede che sia fermata la procedura di licenziamento e, contestualmente, la proroga della cassa integrazione per almeno un anno, in attesa di individuare una soluzione industriale che possa salvaguardare i posti di lavoro” ha concluso il Governatore.

LEGGI ANCHE:  Medici specializzandi, Mario Nieddu: "Nessun taglio alle borse di studio".

foto Sardegnagol riproduzione riservata