Air Italy, Fasolino: “Sono giorni difficilissimi”

L’Assessore alla Programmazione della Regione Sardegna, Giuseppe Fasolino ha voluto fare il punto sulla vertenza Air Italy, dopo alcuni giorni di silenzio: “Sono giorni difficilissimi per chiunque abbia a cuore il destino della Sardegna. Gli eventi che hanno fatto precipitare la già complessa situazione di Air Italy, hanno restituito un quadro drammatico per le tantissime famiglie di lavoratori coinvolti, a cui va la mia totale solidarietà. Ho deciso di rimanere inizialmente in silenzio ad ascoltare, perché la rabbia non è mai un ottima compagna di pensieri. Ma dal primo momento lavoriamo ad ogni possibile scenario alternativo e, dopo la pacifica manifestazione a Olbia, siamo volati a Roma, dove tutt’ora mi trovo insieme al Presidente Solinas, per scongiurare il dramma dei lavoratori Air Italy”

LEGGI ANCHE:  Air Italy, Giovanni Satta: "La Regione intervenga per sospendere la vendita delle attrezzature".

Sugli ultimi sviluppi della vertenza, Fasolino taglia corto: “Il primo risultato è la proroga della continuità territoriale, un segnale che apre degli spiragli ulteriori su cui stiamo operando. Non è tempo di proclami, ma non lasceremo nulla di intentato per il futuro della nostra comunità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.