Agricoltura, Commissione europea: adottata misura per aumentare il flusso di cassa degli agricoltori.

La Commissione europea ha adottato oggi una misura che permetterà di incrementare gli anticipi sui pagamenti della Politica Agricola Comune (PAC) agli agricoltori. Nel dettaglio, la misura sosterrà e aumenterà il flusso di cassa degli agricoltori danneggiati dalla crisi da Covid-19 e dalle intemperie che si sono abbattute su tutta l’UE. La misura consentirà agli Stati membri di aumentare gli anticipi sul sostegno al reddito e su alcuni programmi di sviluppo rurale: dal 50 fino al 70 % dei pagamenti diretti e dal 75 all’85 % dei pagamenti per lo sviluppo rurale.

Per rendere la misura sostenibile e immediatamente cantierabile si attiveranno le garanzie a tutela del bilancio dell’UE di modo che i pagamenti siano erogati solo dopo che saranno ultimati i controlli e le verifiche e a partire dal 16 ottobre 2021 per i pagamenti diretti.

LEGGI ANCHE:  "LOEL", un app per l’intelligenza emotiva. Completato lo sviluppo della piattaforma.

foto europarl.europa.eu