2500 euro per i “giovani autotrasportatori”: apre la piattaforma per chiedere il bonus.

Ha aperto i “battenti” la piattaforma per la richiesta del bonus patenti giovani autotrasportatori, ovvero la misura prevista dal decreto-legge 10 settembre 2021, n. 121 che ha introdotto il contributo “Buono patenti giovani autisti per l’autotrasporto”. Ad annunciare l’avvio dei termini è stata la Consap, la Consessionaria servizi assicurativi pubblici.

L’intervento, che fa capo al Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, prevede una dotazione di circa 3,7 milioni di euro per il 2022, 5,4 per ciascuno degli anni dal 2023 al 2026.

Il contributo sarà riconosciuto ai giovani di compresa fra 18 e 35 anni e coprirà l’80% delle spese sostenute a decorrere dal 1 luglio 2022 al 31 dicembre 2026 per la formazione necessaria al conseguimento della patente e della Carta di qualificazione del conducente per la guida dei veicoli destinati all’esercizio dell’attività di autotrasporto di persone e di merci. Il sostegno finanziario, ricordano dalla Consap, non potrà però superare i 2500 euro per singolo richiedente.

LEGGI ANCHE:  Ristrutturazioni, prorogati i termini per i finanziamenti ai comuni.

foto rgaudet17 da Pixabay