Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com Riforma Enti locali, Antonello Peru: "La commissione Autonomia ha approvato la legge di riforma". - Sardegnagol

Riforma Enti locali, Antonello Peru: “La commissione Autonomia ha approvato la legge di riforma”.

Oggi, dopo l’approvazione definitiva della legge di riforma degli Enti locali della Sardegna, da parte della commissione Autonomia, è intervenuto il consigliere del gruppo UDC-Cambiamo!, Antonello Peru, primo firmatario e relatore del testo di legge: “Manca ora un ultimo passaggio, quello nell’aula del Consiglio regionale, per dare il via libera finale alla normativa che delinea il nuovo assetto degli enti territoriali della nostra Regione. Posso dire con certezza che si tratta di un momento storico eccezionale perché permette di andare verso una riorganizzazione degli Enti Locali più equilibrata e più funzionale alle esigenze della Sardegna e dei sardi”.

Un progetto di riforma che istituisce, tra i vari punti, la Città metropolitana di Sassari e le nuove province della Gallura, del Sulcis, dell’Ogliastra e del Medio Campidano, modificando, inoltre, le dimensioni della Città metropolitana di Cagliari che passerà da 17 a 72 comuni.

LEGGI ANCHE:  Solinas ai vescovi: “Regione pronta all'ascolto della collettività”

La riforma per il consigliere Peru supporterà una maggiore coesione tra enti locali nell’isola: “Nasce un nuovo modello che vede due poli, uno al Nord e uno al Sud dell’isola che potranno programmare interventi infrastrutturali per unire i diversi territori e portare avanti progetti di area vasta. Ma la riforma favorisce anche l’unione delle province e dunque anche la creazione di altri due poli, uno che mette insieme le province dell’Est della Sardegna e l’altro quelle dell’Ovest”.

foto Sardegnagol, riproduzione riservata 2020