Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com Repubblica centrafricana: ad agosto inizia l'operazione EUTM RCA - Sardegnagol

Repubblica centrafricana: ad agosto inizia l’operazione EUTM RCA

Le operazioni civili e militari dell’UE nella Repubblica Centrafricana ritorneranno operative dal 9 agosto per un periodo di due anni. Questa la decisione del Consiglio che oggi ha avviato la missione civile consultiva dell’Unione europea in ambito PSDC (politica di sicurezza e di difesa comune) nella Repubblica centrafricana (EUAM RCA).

La missione era stata istituita inizialmente il 9 dicembre 2019, con decisione (PESC) 2019/2110 del Consiglio. 

Sotto l’autorità del capomissione dell’UE Paulo Soares, la missione avrà l’obiettivo di sostenere la riforma delle forze di sicurezza interna per consentire alle autorità locali di affrontare le attuali sfide in materia di sicurezza nel paese. Esperti dell’UE sosterranno il ministero dell’Interno e le forze di sicurezza interna, la polizia e la gendarmeria, con l’obiettivo di contribuire al loro spiegamento in tutto il paese.

La missione si coordina strettamente con la missione MINUSCA dell’ONU e la comunità internazionale, nonché con l’altra missione PSDC presente nel paese: EUTM RCA.

Il Consiglio ha inoltre deciso oggi di prorogare il mandato dell’EUTM RCA per altri due anni fino al 19 settembre 2022. La decisione fa seguito alla revisione strategica della missione.

L’EUTM RCA è una missione militare di formazione avviata dall’UE nel 2016 per fornire consulenza strategica alle autorità politiche e militari della Repubblica centrafricana, nonché istruzione e formazione alle sue forze armate.

foto di Tulas

LEGGI ANCHE:  La BCE rimanda la revisione della sua strategia di politica monetaria