18app addio, Giorgia Meloni: “Intervento sostituito e migliorato”.

“18App viene sostituita e migliorata introducendo due nuove misure, separate ma cumulabili: la Carta cultura giovani e la Carta del merito. La prima riguarda un bonus per i diciottenni le cui famiglie hanno un Isee non superiore a 35.000 euro, e l’altra prevede un bonus di 500 euro per chi conseguirà il diploma di istruzione secondaria superiore con una votazione di 100 centesimi. Inoltre verranno rafforzati anche i meccanismi anti-truffa. Con queste misure diamo valore al merito e mettiamo in campo un sistema equo per rendere più accessibile la cultura ai giovani”. Lo ha dichiarato su Facebook la presidente del Consiglio Giorgia Meloni, intervenuta per introdurre le nuove misure “di piccolo cabotaggio” previste in manovra per i/le giovani italiani/e.

LEGGI ANCHE:  Razzismo ed hate speech, Fabiana Dadone in commissione: "Educare gli utenti social".