Tre Bandiere Blu per Sassari.

Dopo Porto Ferro e Porto Palmas, con Platamona quest’anno Sassari si aggiudica il terzo riconoscimento dalla Fee (Fondazione per l’educazione ambientale). Per il 2021 saranno dunque tre le Bandiere Blu a sventolare nel mare sassarese.

La Bandiera Blu è un marchio di qualità ecologica dell’Unione europea, assegnato alle località turistiche balneari gestite con l’obiettivo principale di promuovere una conduzione sostenibile del territorio attraverso indicazioni che pongono l’attenzione e la cura per l’ambiente alla base delle scelte politiche.

Ampio spazio, confermano dal Comune di Sassari, sarà dedicato all’educazione ambientale, rivolta in particolare alle scuole e ai giovani, attraverso il Centro di educazione ambientale Lago Baratz che realizzerà attività e laboratori sia nella sede del centro che nelle spiagge insignite della Bandiera Blu.

LEGGI ANCHE:  Coronavirus, 'Orgoglio Biancoblu': la più bella coreografia è la creazione di 12mila mascherine.