Satta: “Innovazione e talento per migliorare la pubblica amministrazione”.

“L’impatto digitale sulla nostra società deve avvenire attraverso innovazione, ricerca e talento”. Lo ha detto l’assessore regionale degli Affari Generali, Personale e Riforma, Valeria Satta, in apertura dei lavori dell’incontro che si è tenuto ieri nell’Aula Magna del Rettorato dell’Università di Cagliari, per la presentazione dello studio “Gli effetti della trasformazione digitale sulle imprese e sulle PA italiane. “Nella pubblica amministrazione – ha proseguito l’esponente della Giunta Solinas – c’è ancora molta strada da fare e siamo sicuramente più indietro rispetto alle imprese private, ma attraverso progetti e studi tecnologici porteremo la nostra Regione, già premiata sul digitale, a livelli competitivi con una strategia vincente”. 

LEGGI ANCHE:  La Regione Sardegna vince il premio 'Vivere a spreco zero'.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.