Sassari: sequestrati 900 kg di liquido per sigarette.

Ammonta a circa 900 kg di liquido per sigarette la merce sequestrata dai militari della Compagnia della Guardia di Finanza di Alghero al termine degli accertamenti effettuati presso un opificio abusivo di oltre 150 mq nel centro di Alghero.

Struttura, come rilevato dalle Fiamme Gialle, dove veniva svolta una illecita attività di miscelazione di liquidi da inalazione per sigarette elettroniche.

Durante la perquisizione dei locali, sono stati individuati più di 15.000 flaconi di liquidi per un totale di oltre 160.000 ml, unitamente alle rispettive confezioni ed alla strumentazione necessaria alla lavorazione degli stessi liquidi, nonché 93.000 tasselli fiscali pronti per essere apposti sui flaconi ma la cui detenzione non era autorizzata, per un valore di mercato pari a 164mila euro.

LEGGI ANCHE:  Operazione “Ludus II”. GdF, Europol e OLAF sequestrano 5 milioni di giocattoli.

Al termine delle attività di indagine, due cittadini algheresi sono stati segnalati alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Sassari per il reato di contrabbando di tabacchi lavorati esteri.