‘Sardegna verso l’Unesco’. Il Cagliari Calcio aderisce all’iniziativa.

Il Club rossoblù scende in campo per “Sosteniamo la Sardegna verso l’Unesco”, la campagna che punta ad ottenere l’inserimento dei monumenti della civiltà nuragica dell’Isola all’interno del patrimonio dell’umanità. Nuraghi, villaggi, pozzi sacri, tombe dei giganti: un immenso tesoro, ancora in gran parte da scoprire, da proteggere e valorizzare al meglio, sia a livello turistico che economico.

Da qui l’idea dell’associazione “La Sardegna verso l’Unesco”: proporre all’organizzazione delle Nazioni Unite, chiamata ad esprimersi prossimamente, l’ingresso del patrimonio archeologico sardo nei suoi registri. Una vetrina mondiale di cui beneficerebbe tutta l’Isola, come ricordato dal Direttore Generale del Cagliari Calcio, Mario Passetti: “È con orgoglio che il Cagliari Calcio ha deciso di sostenere questa iniziativa. L’ingresso dei monumenti della civiltà nuragica nella lista del patrimonio mondiale dell’umanità rappresenterebbe una fondamentale occasione di valorizzazione della nostra Isola e della sua cultura millenaria: puntare sul passato per guardare al futuro, pensando a nuove opportunità di sviluppo, specie in chiave turistica”.

LEGGI ANCHE:  Contro il Napoli partita della svolta

Il Cagliari affiancherà la campagna “Sosteniamo la Sardegna verso l’Unesco” con delle attività sui suoi canali social e in occasione della prossima gara di campionato alla Sardegna Arena.

Immagine Cagliari Calcio