Sardegna: approvate le linee guida per la qualifica OSS.

Approvate le “Linee guida per il conseguimento della qualifica di Operatore Socio Sanitario (OSS) da parte dei diplomati e delle diplomate presso gli Istituti Professionali (IP)”.

La delibera, fanno sapere dalla Giunta regionale, rappresenta il risultato del “lavoro di raccordo e collaborazione tra le Direzioni Generali degli Assessorati del Lavoro, della Sanità e dell’Ufficio Scolastico Regionale”. Un atto dovuto, sempre per l’Esecutivo regionale, per portare la Sardegna tra le Regioni d’Italia che garantiscono il riconoscimento dei crediti già acquisiti.

L’OSS è una figura dedicata alle attività di assistenza di base indispensabile all’interno del sistema dei servizi sanitari, socio-assistenziali e socio-sanitari. Con l’invecchiamento progressivo della popolazione il loro ruolo assume sempre più una rilevanza sociale per il supporto al benessere delle persone bisognose di cura.

LEGGI ANCHE:  La Regione chiede la zona gialla, Solinas: "I dati confermano il netto miglioramento".