L’arrivo del gran caldo in Sardegna

L’estate, quella vera, fa ufficialmente il suo esordio in Sardegna. Il bollettino della protezione civile della Regione informa che a partire dalle ore 11 di domani mercoledì 1 luglio sono previste temperature diffusamente elevate (maggiori di 34°) su tutti i settori centrali e occidentali dell’isola. Durante le ore centrali della giornata e nel corso del pomeriggio temperature molto elevate (maggiori di 37°) con picchi intono ai 40°. Sconsigliato uscire di casa nelle ore più calde, in particolar modo per bambini e anziani. I tanti detrattori del gran caldo conosceranno un certo sollievo nel fine settimana quando, in ossequio alla regola della nuvoletta di Fantozzi che prevede giornate lavorative torride seguite da fine settimana freddi e piovosi, vi sarà un drastico abbassamento delle temperature.

LEGGI ANCHE:  Assemini, vince Mario Puddu ... e l'astensionismo!

Foto Credits 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.