M5S: “Riparte l’Italia” tour

Oggi “Riparte l’Italia”, il tour del Movimento 5 Stelle, ideato per informare i cittadini sulle misure messe in campo per rilanciare il Paese dopo mesi difficilissimi, farà tappa in Sardegna, dove insieme ai portavoce sardi in Parlamento, agli esponenti del Governo, agli europarlamentari e ai portavoce locali si parlerà di cultura, lavoro, terzo settore, agricoltura, ambiente, enti locali ed Europa.

Tanti i temi al centro dell’incontro, fanno sapere gli organizzatori del M5S, con la possibilità di entrare nel vivo dei provvedimenti adottati e di quelli necessari alla regione grazie alla presenza di esponenti del governo come la sottosegretaria al ministero dei Beni Culturali Anna Laura Orrico, che dedicherà un focus specifico proprio alla cultura e al turismo, due temi centrali per il futuro della Sardegna.

LEGGI ANCHE:  Elezioni amministrative: affluenza al 18,21% in Sardegna.

Di terzo settore parleranno invece con il sottosegretario al Lavoro Stanislao di Piazza, per poi dialogare con i portavoce in parlamento Gianni Marilotti, Maria Lapia ed Emanuela Corda, con i quali sarà discusso anche il tema della sanità e il ruolo che le regioni giocano in quest’ambito.

Il secondo blocco si aprirà con l’intervento del sottosegretario Riccardo Fraccaro, con il quale si parlerà del superbonus e dell’ecobonus, alla luce delle novità introdotte alla Camera nel ‘decreto Rilancio’. Ampio spazio sarà poi dato ai “primi cittadini”, come Sean Christian Wheeler, sindaco di Porto Torres, Maria Itria Fancello, sindaco di Dorgali, Sabrina Licheri, sindaco di Assemini, Paola Massidda, sindaco di Carbonia.

LEGGI ANCHE:  Sanità nell'Isola: luce verde per 50 'Case della Comunità'. Christian Solinas: "Poniamo rimedio all’impoverimento dei servizi sanitari sul territorio operato nel passato".

Con il consigliere regionale Alessandro Solinas, invece, si entrerà nel merito del Piano paesaggistico regionale, mentre con il sottosegretario alle Politiche agricole e agroalimentari Giuseppe L’Abbate, invece, parlerà dei provvedimenti adottati per il settore e delle novità introdotte dal ‘decreto Rilancio’.

L’ultimo capitolo verterà sull’Europa e in particolare del nuovo programma Next Generation Eu: se ne discuterà con il portavoce all’Europarlamento Dino Giarrusso e con Ettore Licheri, presidente della commissione politiche Ue al Senato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.