Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com Il Comune di Oristano rende omaggio alla Croce Rossa. - Sardegnagol

Il Comune di Oristano rende omaggio alla Croce Rossa.

Oggi, il monumento di Eleonora d’Arborea si illuminerà di rosso per celebrare e rendere omaggio alla Croce Rossa nel giorno del suo anniversario. Per celebrare la ricorrenza anche una bandiera della Croce rossa sarà esposta sulla facciata del palazzo comunale.

“L’8 maggio è la Giornata Mondiale della Croce Rossa – osserva il Sindaco Andrea Lutzu -. Una giornata di festa per 98 milioni di volontari in tutto il mondo, 150 mila in Italia. Uomini e donne, presenti ovunque, tutti i giorni, 24 ore su 24, sempre pronti ad aiutare chi soffre. Oristano vuole celebrare questo momento per mettere in evidenza questa istituzione e tutto ciò che rappresenta nella vita sociale cittadina nel fronteggiare la pandemia”.

I volontari oristanesi della Croce rossa, guidati dal Presidente Fabrizio Piras, nel rinnovare il proprio impegno verso la città ripropongono con sensibilità e coerenza l’applicazione dei principi guida che animano da sempre la vita dell’associazionismo.

“Nel giorno dell’anniversario della Croce rossa è giusto rimarcare l’identità e l’orgoglio di appartenenza di quei volontari che quotidianamente offrono aiuto concreto a tutti – osserva l’Assessore Carmen Murru -. Persone che, cercando amorevolmente di raggiungere chi si trova in condizione di bisogno, soprattutto in questo periodo storico di grande difficoltà, dedica il proprio tempo e le proprie energie a lenire il disagio che di chi patisce sofferenze”.