Guerra in Ucraina, Putin ordina il cessate il fuoco fino al 7 gennaio.

Facendo seguito al discorso del Patriarca ortodosso Kirill, il Presidente della Federazione Russa, Vladimir Putin, ha ordinato il cessate il fuoco lungo l’intera linea di contatto in Ucraina dalle 12:00 del 6 gennaio 2023 alle 24:00 del 7 gennaio 2023.

“Poiché un gran numero di cristiani ortodossi risiede nell’area delle ostilità, chiediamo alla parte ucraina di dichiarare un cessate il fuoco per consentire loro di partecipare alle funzioni religiose alla vigilia di Natale e il giorno di Natale”, concludono dal Cremlino.

foto Kremlin.ru

LEGGI ANCHE:  Una Carta europea della disabilità per facilitare la libertà di movimento.