Chinanu Onuaku firma con la Dinamo.

La Dinamo Sassari ha chiuso la trattativa con il centro americano Chinanu Onuaku per la stagione 2022/2023. Classe 1996 di Lanham Maryland, il nuovo innesto ha chiuso la scorsa stagione nel campionato israeliano con la maglia del Bnei, chiudendo con 16.7 punti, 9.9 rimbalzi, aggiudicandosi, inoltre, la palma del miglior giocatore della Coppa d’Israele.
Dopo l’esperienza durante gli anni del college con la prestigiosa Lousville di Rick Pitino, il passaggio agli Houston Rockets, nell’Nba, Vipers e al Greensboro.

Onuaku è un centro di stazza che dà grande profondità all’attacco e protegge il ferro. Ha movimenti in post basso, va sempre forte a rimbalzo ed è uno scorer big man, un lungo che ha aggressività e senso del canestro oltre che uno spiccato
atletismo. Passatore sopraffino, forse la sua miglior dote dal punto di vista tecnico per essere un lungo, ha tiro fronte sugli scarichi ed è molto bravo nel riuscire a rollare e a finire vicino al ferro. Molto bravo a prendere posizione dentro il pitturato, sa usare il corpo ed è giocatore che può mettere in difficoltà qualsiasi difensore grazie alla varietà del suo gioco.

“Siamo molto felici, Onuaku era in cima alla lista dei nostri obiettivi, sapevamo che sarebbe stata durissima, abbiamo avuto grande pazienza e abbiamo lavorato giorno per giorno per fare un passo alla volta”, ha dichiarato oggi il general manager della Dinamo Federico Pasquini.

LEGGI ANCHE:  Doppio Ibrahimovic e il Cagliari crolla.