Cagliari, appuntamento con il sogno vittoriano.

Dopo due anni di stop a causa della pandemia torna la Grande Jatte, l’evento che tra abiti vittoriani e steampunk, per un’intera giornata animerà i Giardinetti pubblici di Cagliari. Tra scacchi giganti, dame e cavalieri con abiti da sogno, cuscini sul prato “sarà come viaggiare nella macchina del tempo e atterrare in un grande giardino ottocentesco in stile fiabesco”, ricordano i promotori di Mad2Factory.

La manifestazione comincerà domenica 28 maggio alle 11.30Alle 17 si terrà l’immancabile Victorian Tea Party, curato da Théophile Boutique. Sempre alle 17 ci sarà il musical che vedrà la partecipazione di 250 studenti dell’Istituto Foiso Fois.

Alle 17.45 si potrà assistere a un’esibizione di Bartitsu famosa arte marziale eclettica, praticata nel 1800, citata anche da Conan Doyle nei racconti di Sherlock Holmes, a cura dell’istruttore Andrea Canino dell’Associazione SD castellani de Gioiosa Guardia. Alle 18 lo spettacolo di burattini e marionette accompagnato dall’organetto di Barberia del Teatro Tages. Sempre alle 18 sarà la volta del concerto di musica tradizionale Irlandese a cura dei Glee’s – Musica d’Irlanda e Sardegna.

LEGGI ANCHE:  Nùoro, si rinnova l'appuntamento con il Festival Jazz.

Sarà allestita un’area Beauty con postazioni Make Up, acconciature e poltrona Barbiere a cura della Valentino School e l’animazione con la caccia al tesoro, e per i più piccoli bolle di sapone nell’area giochi a cura di Asd Scacchi Cagliari e Associazione D7.

E infine il momento più atteso: alle 19.15 la premiazione di tutti i vincitori dei contest che quest’anno presentano qualche novità. Accanto alle tradizionali competizioni per il miglior abito vittoriano maschile e femminile, la miglior mise steampunk uomo e donna, e i bambini, infatti, saranno in gara anche barbe e baffi, visto che sempre più partecipanti curano con precisione ed estrema attenzione le acconciature, rispettando la moda del tempo. Inoltre chi vorrà potrà competere anche come miglior picnic e il miglior banchetto.

LEGGI ANCHE:  Cinecittà: rinnovati i vertici, Sbarigia Presidente e Maccanico Amministratore Delegato.

foto Roberto Marcis