ASL Nuoro: “1400 tamponi al giorno al San Francesco”

Il Laboratorio Analisi del Presidio Ospedaliero San Francesco di Nuoro ha un’arma in più per la diagnosi del Covid-19. E’ in funzione da oggi la nuova strumentazione che, spiegano dall’ASL Nuoro, sarà in grado di processare un numero elevato di tamponi molecolari, circa 1400 al giorno: “Questo sistema – spiega Maria Cristina Garau, direttrice del Laboratorio Analisi – arricchisce la capacità diagnostica del San Francesco e ne incrementa l’applicazione immediata, perché ci permette di accrescere la quantità di tamponi eseguiti fino a ora, consentendoci di soddisfare efficacemente le richieste anche in periodi di forte emergenza”.

foto Sardegnagol, riproduzione riservata

LEGGI ANCHE:  La ricetta di ENEA per il risparmio energetico.