Air Italy, la Regione sollecita la proroga della CIG.

Dopo le interlocuzioni del Presidente Christian Solinas con i liquidatori e con il Mise, l’assessore del Lavoro, Alessandra Zedda, ha chiesto la convocazione di un incontro urgente con i Ministri del Lavoro e delle Politiche Sociali, dello Sviluppo Economico, e delle Infrastrutture e dei Trasporti, per poter dare concretezza alle possibili azioni finalizzate al rinnovo degli ammortizzatori sociali per i dipendenti di Air Italy.

“Il 30 giugno scadrà la cassa integrazione straordinaria per i lavoratori Air Italy. Pertanto – scrive in una lettera ai Ministri del Lavoro, dello Sviluppo economico e dei Trasporti l’assessore Zedda – non è più possibile procrastinare il dialogo con il Governo e con i liquidatori: è fondamentale procedere all’immediato rinnovo degli ammortizzatori sociali, come confermato dal Governo nell’ultimo decreto sostegni bis, all’articolo 45″.

LEGGI ANCHE:  Elezioni comunali, Alessandra Zedda: "La giornata della sintesi per il dialogo con i cittadini".

“La proroga degli ammortizzatori – prosegue – consentirebbe infatti di garantire un opportuno sostegno al reddito ai lavoratori e di poter disporre del tempo necessario per affrontare e individuare eventuali possibili opzioni funzionali alla definizione della vertenza e al contestuale ricollocamento del personale interessato. Tutti i lavoratori risultano essere professionalmente idonei, secondo lo specifico piano delle politiche attive del lavoro posto in essere dalla nostra Amministrazione regionale, avendo ottenuto il rinnovo delle relative licenze specialistiche”.