Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com 96 navigator sardi verso il licenziamento, Ciusa: "Riallocazione in Aspal". - Sardegnagol

96 navigator sardi verso il licenziamento, Ciusa: “Riallocazione in Aspal”.

A fine anno scadranno i contratti dei 2.500 navigator italiani e, nella nostra regione, verranno licenziati ben 96 lavoratori. Un paradosso – alla luce della funzione per la quale è stata istituita la figura del navigator, ovvero supportare gli operatori dei Centri per l’Impiego nella realizzazione di percorsi capaci di coinvolgere i beneficiari del Reddito di Cittadinanza – sul quale è intervenuto il consigliere regionale del M5S Michele Ciusa per chiedere alla Giunta regionale di valutare la riallocazione dei 96 navigator all’interno dell’Aspal.

“Il Piano di rafforzamento degli organici dei Centri per l’impiego non può non tenere conto della disponibilità di operatori che, avendo già affiancato i dipendenti Aspal, hanno acquisito esperienza e competenze. Rinnovo, quindi, il mio appello all’assessora Zedda affinché si attivi con urgenza per garantire ai navigator sardi la possibilità di essere assunti in pianta stabile all’interno dell’Agenzia sarda per le politiche attive del lavoro. Una strada che porterebbe benefici sia alla macchina amministrativa regionale che ai lavoratori a rischio”. 

LEGGI ANCHE:  Ferrovie, Giorgio Todde: "La linea Olbia-Macomer non chiuderà".

foto Sardegnagol, riproduzione riservata