Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com Prosegue la stagione estiva del Teatro Lirico. - Sardegnagol

Prosegue la stagione estiva del Teatro Lirico.

‘classicalparco’, l’attività musicale estiva 2020 del Teatro Lirico di Cagliari che comprende lirica, concerti e danza prosegue anche per tutto il mese di settembre con altri tre appuntamenti musicali all’aperto che iniziano con uno dei più amati e popolari melodrammi della storia della musica: la ‘Cavalleria rusticana’ di Pietro Mascagni.

L’opera, la cui ultima rappresentazione a Cagliari risale al maggio 2018, viene eseguita in forma di concerto per 5 recite (8-10-12-15-17 settembre) e sarà diretta da Valerio Galli, affermato direttore toscano al suo debutto a Cagliari, mentre, nei ruoli principali ci saranno Alessandra Volpe (Santuzza) Amadi Lagha (Turiddu) e Devid Cecconi (Alfio). Tutti ottimi artisti già applauditi, più volte, dal pubblico cagliaritano in anni recenti.

LEGGI ANCHE:  Teatro Lirico di Cagliari. Presentato il cartellone della stagione 2020 di lirica e balletto
Presentazione, classicalparco foto Sardegnagol riproduzione riservata, anno 2020 autore Roberto Dessì

La Cavalleria rusticana oltre ad essere una delle opere più conosciute e rappresentate, tratta dalla omonima e celebre novella di Giovanni Verga, può essere considerato il “manifesto” del Verismo musicale. Al capolavoro è attribuito, da parte del compositore, una grande capacità di sintesi di tutte le componenti musicali protagoniste del movimento storico-letterario al quale appartiene: verità storica, passionalità accesa, ambiente popolare ed una espressività portata all’eccesso che si basava su sentimenti tanto elementari quanto violenti e che permisero a Mascagni di vincere, nel 1889, il primo premio di un importante concorso bandito dall’editore Sonzogno.

Il 18-19 settembre ritornano i due complessi stabili della Fondazione per un programma musicale che prevede tre delle pagine di musica sacra e sinfonica di Gabriel Fauré più raffinate e pregiate: Pelléas et Mélisande, suite dalle musiche di scena op. 80, Cantique de Jean Racine op. 11 e Requiem per soli, coro e orchestra op. 48. Anche questi tre brani saranno diretti da Valerio Galli.

LEGGI ANCHE:  "classicalparco", l'estate concertistica nell’Arena del parco della Musica
Presentazione, classicalparco foto Sardegnagol riproduzione riservata, anno 2020 autore Roberto Dessì

‘classicalparco’ si concluderà il 25-26 settembre, ancora con Orchestra e Coro del Teatro Lirico, per un sentito e doveroso omaggio a Ennio Morricone, scomparso il 6 luglio scorso a 91 anni. A dirigere i due concerti finali è stato invitato Andrea Morricone, figlio del maestro.

Novità anche per quanto riguarda la direzione del Coro del Teatro Lirico, che vedrà il debutto di Giovanni Andreoli, già collaboratore nel medesimo ruolo delle maggiori istituzioni musicali italiane ed internazionali.

foto Sardegnagol riproduzione riservata, anno 2020 autore Roberto Dessì