Vaccinazioni in Sardegna, da domani si inizia con gli over40.

Da domani la campagna vaccinale in Sardegna includerà anche gli over 40. Tutti i cittadini classe 1981 e i nati negli anni precedenti, potranno prenotarsi sul sistema delle Poste Italiane per richiedere la somministrazione del vaccino. È quanto stabilito dall’aggiornamento contenuto in una nota dell’assessorato regionale della Sanità.

Nella nota dell’assessorato novità anche per i caregiver e i familiari conviventi dei disabili gravi e i familiari conviventi delle persone estremamente vulnerabili che afferiscono all’area di patologia “trapianto d’organo e di cellule staminali emopoietiche”. Dal 24 maggio caregiver e familiari conviventi potranno prenotarsi sul sistema delle Poste con i dati della tessera sanitaria del soggetto disabile o trapiantato, anche se questo fosse già stato vaccinato.

LEGGI ANCHE:  Condizione giovanile, avviata l'indagine in Liguria. In Sardegna "tutto giace".