Ucraina: il PE chiede il tribunale contro i crimini di guerra.

Il Parlamento europeo ha chiesto di perseguire i crimini di Russia e Bielorussia attraverso l’istituzione di un tribunale internazionale “per il perseguimento del crimine di aggressione commesso contro l’Ucraina”. Una tema sul quale la Corte penale internazionale (CPI) non ha giurisdizione.

Inoltre, secondo gli eurodeputati, l’UE dovrebbe di fornire il prima possibile tutte le risorse umane e finanziarie necessarie ai fini dell’istituzione di tale tribunale.

Nel testo del Parlamento europeo, ancora si sollecita un’azione celere da parte dell’UE poiché vi è il grave rischio che, a causa delle ostilità in corso, le prove relative ai crimini di guerra vengano distrutte.

Foto Daina Le Lardic, Copyright: © European Union 2022 – Source : EP

LEGGI ANCHE:  Giovani, gruppo S&D: "Rispetto dei diritti umani nelle manifestazioni studentesche in Italia".