Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com Ucraina: aumentato il bilancio di Orizzonte Europa per i ricercatori ucraini. - Sardegnagol

Ucraina: aumentato il bilancio di Orizzonte Europa per i ricercatori ucraini.

Oggi la Commissione ha adottato l’emendamento al programma di lavoro Orizzonte Europa 2021-2022, aumentandone il bilancio di quasi 562 milioni di euro. Il budget del programma per il 2021 e il 2022 raggiunge ora un totale di quasi 16 miliardi di euro: “Questi investimenti aggiuntivi nella ricerca e nell’innovazione – spiega Margrethe Vestager , vicepresidente esecutiva per Un’Europa pronta per l’era digitale – ci aiuteranno a realizzare politiche chiave”.

Parere condiviso dalla collega Mariya Gabriel , Commissaria per l’Innovazione, la ricerca, la cultura, l’istruzione e la gioventù, ha dichiarato: “Con questa revisione del programma sosterremo anche i ricercatori sfollati dell’Ucraina a continuare il loro lavoro di ricerca e innovazione”.

Di questo importo aggiuntivo, 507,1 milioni di euro sono destinati alle cinque missioni dell’UE, un modo nuovo e innovativo per portare soluzioni ad alcune delle nostre più grandi sfide lavorando insieme con le persone in Europa e oltre. Lanciato nel settembre 2021 , mirano a raggiungere obiettivi ambiziosi in materia di salute, clima e ambiente entro il 2030. Dopo l’invasione russa dell’Ucraina, l’emendamento include anche azioni a sostegno dei ricercatori precedentemente attivi in ​​Ucraina. Con il nuovo MSCA4Ucraina, parte delle azioni Marie Skłodowska-Curie (MSCA), 25 milioni di euro consentiranno ai ricercatori sfollati di continuare il loro lavoro presso un’organizzazione ospitante accademica o non accademica negli Stati membri dell’UE o nei Paesi associati a Orizzonte Europa.

LEGGI ANCHE:  Ucraina, Ursula von der Leyen: "L'Unione europea è unita".

Copyright: European Union