Trasporti: Giorgio Todde libera uno slot in Giunta. Giagoni: “Nessuno è indispensabile”.

L’assessore regionale ai Trasporti Giorgio Todde ha rassegnato in serata le proprie dimissioni, liberando una casella nella Giunta Solinas. All’origine dell’uscita dall’Esecutivo regionale (e anche dal partito) ci sarebbe, probabilmente, l’esclusione di Todde dalla corsa per le politiche 2022 che, in Sardegna, ha portato il partito di Salvini ad optare per ben altri nomi.

Una decisione commentata nel pomeriggio dallo stesso coordinatore regionale della Lega, Dario Giagoni: “Tutti siamo importanti e nessuno è indispensabile tranne Matteo Salvini. Spiace che qualcuno pensi più alla poltrona che al bene dei Sardi e della Sardegna. È già pronto il nome del sostituto che diremo tra poche ore”, conclude Giagoni.

LEGGI ANCHE:  Consiglio regionale. Riprende domani il lavoro delle commissioni permanenti.

foto Sardegnagol, riproduzione riservata