Sicurezza informatica, incontro all’ex Manifattura di Cagliari.

Nasce l’Accademia della sicurezza informatica, il format di eventi promosso dall’Assessorato regionale degli Affari generali, Personale e Riforma della Regione, con l’ambizione di formare il team “Innovatori Sardegna”, che opera, presso la pubblica amministrazione del comparto regione ed enti locali, sulle tecnologie dell’informazione e delle telecomunicazioni.

Inserito nel piano dell’Assessorato l’incontro svoltosi oggi all’ex Manifattura di Cagliari incentrato sulla cybersecurity con particolare riferimento alle minacce informatiche, ai rischi più diffusi e ai principi fondamentali di prevenzione. Alla presenza di Francesco Greco, direttore della Polizia postale di Cagliari e del suo staff, è stato simulato un attacco informatico per sperimentare la risoluzione dei problemi derivanti dalla crisi.  

LEGGI ANCHE:  I nuovi interventi per le famiglie inseriti nella legge di bilancio 2021.

“La cybersecurity – per l’assessora degli Affari generali, Valeria Satta – rappresenta un’esigenza fondamentale per la stabilità delle infrastrutture di rete della pubblica amministrazione. Con la pandemia e l’avvento del telelavoro sono aumentati i rischi di attacchi informatici. E’ necessario formare il nostro personale per illustrare le vulnerabilità e le buone pratiche, fornendo loro le misure e gli strumenti utili per la prevenzione e la gestione di eventuali casi di crisi”.