Servizio civile universale: 31 posti alla Caritas diocesana di Cagliari.

Sono 31 i posti messi a disposizione dalla Caritas diocesana di Cagliari nell’ambito del nuovo bando del Servizio civile universale.

“Il Servizio civile universale – ha dichiarato Marco Lai della Caritas – si inserisce nell’attenzione della nostra Chiesa diocesana verso i giovani, e offre loro l’opportunità di impegnare il proprio tempo a favore della comunità, delle persone più bisognose”.

I giovani selezionati svolgeranno la loro esperienza in diversi servizi della Caritas diocesana e in altre realtà che operano a favore delle persone più fragili. Nell’ambito del progetto “Punto di Ascolto – Cagliari” i volontari (4 i posti previsti) saranno impegnati nel Centro d’ascolto diocesano; il progetto “Pronto per te -Cagliari” porterà i volontari/e a prestare servizio presso la Mensa della Caritas e nel Centro diocesano di assistenza di via Po.

LEGGI ANCHE:  La lettera del Ministro Spadafora per i 40000 giovani del servizio civile.

Nell’ambito del progetto “Nuovi orizzonti – Cagliari”, ancora, i giovani selezionati saranno impegnati nel Centro d’ascolto per stranieri Kepos; per il progetto “Educare alla solidarietà – Cagliari” i candidati selezionati svolgeranno il proprio servizio nell’area mondialità della Caritas e nel Centro di assistenza delle missionarie di Villaregia (a Quartu Sant’Elena).

Chiudono l’offerta il progetto “Spazio giovani – Cagliari” (7 posti) e “Anziani al centro – Cagliari” (4 posizioni).

Gli aspiranti operatori volontari dovranno presentare la domanda di partecipazione esclusivamente
attraverso la piattaforma Domanda on line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it.