Scuola in Sardegna: ecco il calendario scolastico 22/23.

E’ stato approvato il calendario scolastico 2022/2023 per la Regione Sardegna. Le lezioni riprenderanno il 14 settembre per tutte le scuole di ogni ordine e grado della Sardegna e, limitatamente alla scuola primaria e alla secondaria di primo e secondo grado, si concluderanno il 10 giugno 2023. In considerazione della specificità del servizio educativo offerto, le scuole dell’infanzia protrarranno le attività didattiche al 30 giugno 2023.

Sono previsti 206 giorni di lezione che si riducono a 204 per via dei due giorni a disposizione delle singole istituzioni scolastiche.

Stabilite inoltre le seguenti sospensioni per le festività nazionali fissate dalla normativa statale. Tutte le domeniche, 1° novembre – festa di tutti i Santi, 8 dicembre – Immacolata Concezione, 25 dicembre – Natale, 26 dicembre – Santo Stefano,  1° gennaio – Capodanno, 6 gennaio – Epifania, lunedì dopo Pasqua, 25 aprile – anniversario della Liberazione, 1° maggio – festa del Lavoro, 2 giugno – festa nazionale della Repubblica,  festa del Santo Patrono, secondo la normativa vigente.

LEGGI ANCHE:  999 positivi e nessun decesso. Gli ultimi dati del Covid in Sardegna.

Inoltre sono previste le seguenti sospensioni delle lezioni: 2 novembre: commemorazione dei defunti, vacanze natalizie: dal 23 al 31 dicembre, dal 2 al 5 gennaio; vacanze di carnevale, il martedì antecedente l’avvio del periodo quaresimale, vacanze pasquali con i 3 giorni precedenti la domenica di Pasqua e il martedì immediatamente successivo al Lunedì dell’Angelo, 28 aprile, Sa Die de sa Sardigna.

A disposizione del Consiglio di Istituto 2 giorni, che diventa 1 nel caso in cui la Festa del Santo Patrono del Comune di pertinenza ricada nel periodo scolastico. I giorni di lezione che risultano nel calendario scolastico regionale sono così ripartiti (non si tiene conto del giorno del Santo patrono, che può ricadere anche al di fuori del periodo scolastico). Nel caso in cui le lezioni si svolgano su cinque giorni settimanali, il conteggio complessivo dei giorni di lezione è di 171, che divengono 169 con l’utilizzo delle giornate a disposizione con la festa del Santo patrono.

LEGGI ANCHE:  Assl Olbia, dal 6 aprile le vaccinazioni ai pazienti diabetici.