Sassari. Riattivata l’assistenza a distanza per gli studenti disabili

Il Comune di Sassari ha riattivato, in modalità a distanza, il Servizio di Assistenza Specialistica Scolastica per gli alunni/e con disabilità del primo ciclo di istruzione.

“Uno strumento – fanno sapere dal Comune di Sassari – che consentirà di riprendere il percorso educativo e contribuire all’attuazione degli obiettivi del piano educativo individualizzato per ciascun alunno. In questa nuova veste sono offerte attività da svolgersi in raccordo e collaborazione con gli insegnanti di riferimento”.

In particolare sono previsti servizi a distanza con video-chiamate, con una frequenza e durata da concordare insieme alla famiglia dell’alunno; sono erogate prestazioni a distanza di supporto alla didattica speciale attraverso la realizzazione condivisa e concordata con l’insegnante di sostegno di materiale personalizzato (schede-autonomia, audio, video, traduzioni in Lis per i non udenti ecc.) da proporre telematicamente allo studente, con la partecipazione di un genitore.

LEGGI ANCHE:  Oristano, sequestrati beni per oltre 1 milione di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.