Focus group progetto accessibilità turisticaE' stato battuto l'ultimo ciak del video di sensibilizzazione per l'accessibilità turistica per disabili sensoriali del progetto "Inclusione dei giovani con disabilità sensoriale nel Sud Sardegna" realizzato dall'Associazione ABìCì grazie al contributo dell'Agenzia Nazionale per i Giovani nell'ambito del bando "Cosa vuoi fare da giovane? Il tuo futuro parte adesso" e in collaborazione con l'Ente Nazionale Sordi (sezione di Cagliari) e organizzazioni giovanili del territorio aderenti al CASMI (Comitato delle Associazioni Sarde per la Mobilità Internazionale). Il video, realizzato dai ragazzi/e sordi, ciechi e ipovedenti partecipanti al progetto, è stato girato nel Sud Sardegna , all'interno di alberghi e ristoranti, allo scopo di sensibilizzare gli esercenti turistici e la cittadinanza per l'abbattimento delle barriere architettoniche e favorire l'accessibilità turistica nelle strutture turistiche e culturali. Per Gabriele Frongia, rappresentante legale dell'Associazione ABìCì "Il video, oltre ad affrontare in modo ironico alcune delle disavventure delle persone con disabilità sensoriale, all'interno dei luoghi aperti al pubblico, come ristoranti, alberghi, ecc., ha permesso ai ragazzi/e partecipanti di sperimentare la propria creatività e ideare soluzioni per migliorare l'accessibilità delle strutture e la formazione del personale". Il progetto, ha avuto inizio nel mese di luglio e si concluderà alla fine del mese di ottobre. Stando a quanto riferito dallo staff dell'Associazione ABìCì, si prevede di proseguire le attività del progetto anche successivamente, per estendere l'area di pertinenza del progetto per la promozione dell'accessibilità turistica e culturale per i disabili sensoriali, al momento riferita al Sud Sardegna. "Già nel prossimo Febbraio alcuni partecipanti saranno in Polonia per un progetto internazionale sulle disabilità, e in quell'occasione saranno promossi gli output di progetto e proposte nuove collaborazioni a livello internazionale. Il nostro progetto -continua il rappresentante legale di ABìCì- prevede di supportare la piena inclusione dei disabili sensoriali e di migliorarne le capacità imprenditoriali in ambito di accessibilità, stimolandoli nella realizzazione di proposte per l'abbattimento delle barriere architettoniche per le aziende turistiche e culturali".

Il video sarà pubblicizzato nei prossimi giorni e presentato durante una conferenza stampa indetta dall'Associazione ABìCì il giorno 27 ottobre .