Accessibilità per disabili sensorialiSabato 20 gennaio alle ore 17.00, presso l'Hostel Marina (Scalette San Sepolcro, Cagliari), inizierà l'incontro organizzato dall'Associazione ABìCì sull'accessibilità turistica per disabili sensoriali nell'Area Metropolitana di Cagliari. Durante la conferenza , patrocinata da Sardegna Solidale e dall'Ufficio di Presidenza del Consiglio Regionale della Sardegna, sarà presentata l'idea progettuale "Sensorabile", finalizzata a migliorare le performance degli esercenti turistici del territorio, creare una mappatura delle strutture accessibili per sordi, ciechi, ipovedenti e, soprattutto, facilitare l'indipendenza e l'autonomia delle persone con disabilità sensoriale. 

All’incontro parteciperanno i rappresentanti locali dell’Ente Nazionale Sordi, il coordinatore provinciale di AssoHotel Confesercenti, Maurizio Orgiana, Alessandra Farris, co-fondatrice di IntendiMe e Gabriele Frongia, rappresentante legale dell’Associazione ABìCì.

Il progetto Sensorabile è ideato dall’Associazione ABìCì, in collaborazione con l’ENS Cagliari (Ente Nazionale Sordi) e AssoHotel Confesercenti, è realizzato grazie al co-finanziamento della Regione Sardegna – Assessorato Igiene e Sanità e dell’Assistenza Sociale.

Il programma dei lavori 

Ore 17.00-17.05 Presentazione dei relatori;
Ore 17.05-17.10 Presentazione video progetto SensorAbile;
Ore 17.10-17.30 Il progetto Sensorabile e i dati sul turismo accessibile (Associazione ABìCì);
Ore 17.30-17.45 Il turismo visto dai disabili sensoriali (ENS);
Ore 17.45-17.55 IntendiMe, l’accessibilità per le persone sorde;
Ore 17.55-18.10 Imprenditori turistici accessibilità per disabili (AssoHotel);