Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com Salta la panchina rossoblù. Leonardo Semplici ai saluti finali. - Sardegnagol

Salta la panchina rossoblù. Leonardo Semplici ai saluti finali.

Terremoto sulla panchina del Cagliari. E’ di oggi l’ufficialità dell’esonero di Leonardo Semplici e del suo staff. Una decisione della società rossoblù che arriva, probabilmente, dopo un inizio di campionato non proprio entusiasmante.

“Il Cagliari Calcio – si legge nella nota del club del patron Tommaso Giulini – comunica di aver sollevato Leonardo Semplici dal suo incarico di allenatore della prima squadra. Contestualmente sono stati esonerati il vice allenatore Andrea Consumi, il preparatore atletico Yuri Fabbrizzi ed i collaboratori tecnici Rossano Casoni e Alessio Rubicini…la Società desidera ringraziarli per il lavoro sin qui svolto con serietà e massima professionalità augurando a tutti il meglio per il prosieguo della propria carriera”.

Volge così repentinamente al suo epilogo l’esperienza del tecnico fiorentino nell’Isola, subentrato alla disastrosa gestione di Eusebio Di Francesco e, fino a qualche mese fa, osannato dai tifosi sardi dopo aver portato il Cagliari fuori dalla zona retrocessione, al termine di una grandiosa rimonta in campionato.

Una decisione che farà discutere alla luce dell’assenza di segnali eclatanti all’interno dell’ambiente rossoblù, come si evince anche dall’ultimo post pubblicato dall’ormai ex allenatore del Cagliari che, dopo la sconfitta casalinga all’Unipol Domus contro il Genoa aveva condiviso via social un segnale di continuità con la società, ricordando che “ora che abbiamo la possibilità di lavorare tutti insieme ci faremo trovare pronti per le prossime gare”. Una supposizione totalmente disattesa dopo l’ultimo aggiornamento in casa rossoblù.

foto Valerio Spano, Cagliari Calcio