Nùoro: prestito d’onore per i bonus asilo nido.

Le famiglie che percepiscono il bonus Inps per il pagamento delle rette degli asili nido comunali non dovranno anticipare alcuna spesa per il pagamento della retta nell’attesa che gli venga effettivamente accreditato. Il Comune, infatti, ha deciso di istituire un Prestito d’onore dedicato alle famiglie che usufruiscono di tale misura, che (come evidenziato anche da molti utenti), viene assegnato con mesi di ritardo, a differenza del bonus regionale che invece viene trattenuto direttamente dal Comune senza esborsi da parte dell’utenza.

In particolare, il provvedimento è rivolto ai nuclei familiari con un Isee compreso tra i 0 e 10mila euro. Il Comune anticiperà fino a 4 mensilità che dovranno essere poi restituite entro 30 giorni dall’avvenuto accredito del bonus Inps. A breve l’amministrazione pubblicherà l’avviso pubblico per la domanda di richiesta del prestito.

LEGGI ANCHE:  Blue Air riparte sulla Torino- Cagliari dal 28 Marzo.

foto LRCL da Pixabay