‘ResiliEurope’. Ad Ajaccio un incontro sulle Isole del Mediterraneo.

Si parlerà di Europa ma soprattutto delle isole europee del Mediterraneo nel corso della conferenza in programma domani ad Ajaccio presso lo storico Palazzo Lantivj nella sede della Prefettura della Corsica, inserita nell’ambito del Progetto “ResiliEurope” realizzato sotto l’egida dell’ASEL Sardegna – l’Associazione Sarda degli Enti Locali – e di Focus Europe, con la collaborazione dell’Associazione Corsa “Popoli del Mare”.

In tre successive sessioni, verranno toccati i temi più attuali del rapporto complessivo tra le Isole del Mediterraneo e l’Unione Europea. In particolare, dalle ore 9,30 alle 12,30 è in programma il dibattito sul tema “L’Europa delle Lingue e delle Identità, il dialogo interculturale, l’Europa delle Isole e le Isole dell’Unione Europea”, con l’introduzione di Denì Luciani , Presidente dell’Associazione Popoli del Mare e gli interventi del Presidente dell’ASEL Rodolfo Cancedda, del Presidente e del Direttore dell’Associazione “ Focus Europe” e di Roberto Marceddu, responsabile delle politiche europee dell’ASEL Sardegna.

LEGGI ANCHE:  Regioni, Alessandra Zedda: “Riconoscimento insularità per abbattere svantaggi".

Nel pomeriggio, con inizio alle 15,30, inizieranno i lavori della tavola rotonda sul tema della “democrazia partecipativa e la solidarietà europea in tempi di crisi “, alla quale parteciperanno Parlamentari europei e regionali corsi, Sindaci, amministratori locali, rappresentanti di associazioni culturali ed esponenti della Bulgaria, Grecia e Malta.