Passaggio di consegne a Villa Devoto, Todde: “Rendere la Sardegna un luogo migliore”.

SI è consumato ieri il passaggio di consegne a Villa Devoto tra il Presidente uscente, Christian Solinas, e la nuova Governatrice dell’Isola, Alessandra Todde, proclamata mercoledì scorso dalla Corte d’Appello di Cagliari.

L’incontro, avvenuto in un clima di proficua cordialità, è iniziato alle 15 ed è terminato alle 17. Dopo la tradizionale stretta di mano, i due hanno approfondito, a porte chiuse, alcuni dei temi più significativi legati alle questioni più urgenti con le quali si dovrà confrontare Alessandra Todde, la prima presidente donna della storia della Autonomia.

Christian Solinas, Alessandra Todde
Christian Solinas, Alessandra Todde

“Villa Devoto – ha dichiarato Alessandra Todde – rappresenta un simbolo importante della presidenza della Regione Sardegna, una sede che utilizzerò in occasioni di rappresentanza. Ho deciso che lavorerò principalmente dalla sede di viale Trento, il cuore pulsante dell’attività amministrativa della nostra regione. Questo non vuole essere un gesto simbolico né demagogico, ma nasce da una decisione maturata dalla convinzione che per essere operativi sia necessario avere una profonda conoscenza di ciò che accade quotidianamente negli uffici, nelle direzioni, e mantenere un dialogo costante con gli assessorati.Insieme con le rappresentanze politiche e con tutto il personale della Regione, dedicherò il mio impegno a rendere la Sardegna un luogo migliore”.

LEGGI ANCHE:  Gli idonei Aspal chiedono risposte certe contro il silenzio e l'inerzia dell'amministrazione regionale.