Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com Oristano celebra gli olimpionici di Tokyo. - Sardegnagol

Oristano celebra gli olimpionici di Tokyo.

E’ tutto pronto per accogliere gli olimpionici Lorenzo Patta e Stefano Oppo che, con le loro imprese sportive, hanno fatto risuonare il nome di Oristano alle olimpiadi di Tokyo, rispettivamente, nella staffetta 4×100 e nel canottaggio. Con loro anche Stefano Loddo, preparatore atletico di Manfredi Rizza, e altri grandi atleti che hanno fatto la storia dello sport oristanese, come Anna Rita Angotzi, Giorgio Marras e Valentina Uccheddu.

“Oristano è salita sul tetto del mondo sportivo grazie alla forza, ai sacrifici, al lavoro e alla dedizione dei nostri atleti – ha ricordato il sindaco Andrea Lutzu – e anche per questo dobbiamo prenderli come esempio per le nuove generazioni di sportivi ma non solo”.

LEGGI ANCHE:  Il Comune di Oristano rende omaggio alla Croce Rossa.

Il ringraziamento della città ai suoi campioni verrà tributato al Campo Tharros mercoledì 25 agosto alle 21 nel corso di una cerimonia organizzata dal Comune di Oristano in collaborazione con la Fondazione Oristano, gli Assessorati regionali alla Cultura Sport e Spettacolo e al Turismo, la Fondazione di Sardegna e l’Antiquarium Arborense.

Il biglietto d’ingresso per assistere allo spettacolo sarà gratuito ma sarà necessario prenotarsi sul sito www.clappit.com o all’Antiquarium Arborense.