Nuovo Cts, Roberto Speranza: “Buon lavoro ai nuovi componenti”.

“Un sincero ringraziamento a tutti coloro che hanno servito il Paese nel Comitato tecnico scientifico in questi mesi così difficili. Buon lavoro a tutti i componenti appena nominati e in modo particolare a Silvio Brusaferro e Franco Locatelli che hanno dimostrato straordinarie qualità alla testa dell’Istituto Superiore di Sanità e del Consiglio Superiore di Sanità e che guideranno il Cts in questa nuova stagione”.

Così è intervenuto il ministro della Salute, Roberto Speranza, dopo l’annuncio da parte del Capo Dipartimento della Protezione civile Fabrizio Curcio che, d’intesa con la Presidenza del Consiglio dei Ministri, ha avviato il percorso per la formalizzazione di una nuova ordinanza, indicando l’attuale assetto del Comitato Tecnico Scientifico, prevedendo la partecipazione del Presidente del Consiglio Superiore di Sanità del Ministero della Salute (in qualità di coordinatore del Comitato), del Presidente dell’Istituto Superiore di Sanità (in qualità di portavoce del Comitato), del Direttore scientifico dell’Istituto Nazionale per le malattie infettive “Lazzaro Spallanzani”, di un componente designato dal Presidente della Conferenza delle Regioni e Province autonome, del Presidente del Comitato Etico dell’Istituto Nazionale per le malattie infettive “Lazzaro Spallanzani”, del Direttore Generale della prevenzione sanitaria del Ministero della Salute, del Presidente dell’AIFA oltre che di un componente indicato dal Dipartimento della protezione civile.

LEGGI ANCHE:  La pandemia e il rischio di un'apartheid sanitaria

foto Sardegnagol, riproduzione riservata