Minacce: oltre 250 giornalisti sotto vigilanza, 28 hanno la scorta.

Oltre 250 giornalisti sotto vigilanza, di cui 28 sotto scorta. Nel primo trimestre di quest’anno si registra un decremento del 36% rispetto all’analogo periodo del 2022, quando ne erano stati registrati 44. 

La matrice degli atti intimidatori è in gran parte riconducibile a contesti socio-politici locali. Nel 2022 rispetto al 2021 si era registrato un decremento del 52% di questi episodi.

Nel primo trimestre 2023 la Lombardia risulta essere la regione con il più alto numero di casi di intimidazioni contro giornaliste e giornalisti.

foto https://www.odg.it/

LEGGI ANCHE:  L'aeroporto di Alghero aderisce al progetto "Autismo".