Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com Medici di Medicina generale, Pierluigi Saiu: "Aggiornare sedi rimaste vacanti". - Sardegnagol

Medici di Medicina generale, Pierluigi Saiu: “Aggiornare sedi rimaste vacanti”.

“E’ urgente che il comitato aziendale della Asl di Nùoro aggiorni in maniera completa e il più rapidamente possibile tutte le sedi di Medicina generale rimaste vacanti affinché vengano assegnate”. A rimarcarlo il capogruppo della Lega in Consiglio regionale Pierluigi Saiu, intervenuto sul tema dell’assistenza primaria.

“A breve partiranno da ARES – l’Azienda regionale della salute – le chiamate per i medici di Medicina generale che hanno risposto all’ultimo bando regionale per l’assegnazione di incarichi a tempo indeterminato nelle sedi divenute vacanti nell’anno 2020.  Bando – prosegue Saiu -, che era stato integrato a dicembre con la riproposizione di tutte le sedi del 2019, rimaste ancora carenti al termine delle procedure di assegnazione relative a quell’anno. Ma una volta esaurite l’assegnazione delle diverse sedi, quelle rimaste ancora non assegnate potranno essere inserite, e dunque ribandite, quest’anno insieme a quelle del 2021”. 

LEGGI ANCHE:  Rimpasto di giunta, Pierluigi Saiu: "Siamo il primo partito del centrodestra, non cadremo nel tranello delle polemiche". Giorgio Oppi: "Non c’è alcun dubbio che la Lega sia rappresentata nei posti di Governo al di sopra dei propri numeri".

Una circostanza che richiede provvedimenti non più procrastinabili per il consigliere di maggioranza, per il quale è necessaria una “precisa e tempestiva ricognizione per aggiornare, in base alle esigenze del territorio, le sedi 2020, in modo da non lasciare scoperto nessuno. Per questo il comitato aziendale deve subito mettere la Regione nelle condizioni di poter bandire tutte le sedi carenti, senza intoppi di sorta. Il rischio altrimenti – conclude il capogruppo leghista – è di lasciare senza assistenza molti cittadini del nostro territorio”.

Foto Sardegnagol, riproduzione riservata