Lirico. La Petite Messe solennelle di Rossini apre la Stagione concertistica.

Sabato 14 gennaio alle 19 e domenica 15 gennaio alle 17 apre i battenti la Stagione concertistica 2023 del Teatro Lirico di Cagliari con uno dei capolavori assoluti della letteratura sacra ottocentesca: la Petite Messe solennelle per soli, coro e orchestra di Gioachino Rossini.

Composta nel 1863, il pezzo è ritenuto dallo stesso Rossini “ultimo dei miei Peccati di vecchiaia” (autodefinizione per la raccolta dei suoi lavori in età avanzata) e viene scritto per dodici cantanti (di cui quattro solisti), due pianoforti e un armonium. Nel 1867 il compositore provvede all’orchestrazione della Petite Messe (la versione quindi che viene presentata, in quest’occasione, a Cagliari) e scrive, in calce all’Agnus Dei, questa frase che si può ritenere, a buon diritto, il suo testamento spirituale: “Buon Dio, eccola terminata questa umile piccola Messa. È musica benedetta (sacra) quella che ho appena fatto, o è solo della benedetta musica? Ero nato per l’opera buffa, lo sai bene! Poca scienza, un poco di cuore, tutto qua. Sii dunque benedetto e concedimi il Paradiso“.

LEGGI ANCHE:  Prosegue la stagione estiva del Teatro Lirico.