“LifeTACKLE”. Figc e Parlamento europeo insieme contro il cambiamento climatico.

La Federazione italiana Giuoco Calcio (FIGC) e l’Ufficio in Italia del Parlamento europeo uniscono gli sforzi per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla necessità di fare passi avanti concreti nel fermare il cambiamento climatico, attraverso il progetto ‘LifeTACKLE’ che ha come obiettivo quello di stimolare la partecipazione attiva di ciascuno verso la tutela della Terra.

“L’Unione europea si è impegnata a ridurre le emissioni di CO2 del 55% entro il 2030 e di azzerarle entro il 2050”, ha spiegato Valeria Fiore, community manager dell’Ufficio in Italia del Parlamento europeo e coordinatrice della campagna ‘Voglio Un Pianeta Così’. “I pacchetti legislativi conosciuti come Green Deal e ‘Fit for 55’ sono fondamentali se vogliamo fermare un orologio che corre veloce, ma altrettanto fondamentali sono le piccole grandi storie di testimonial e attivisti che raccontiamo con la nostra iniziativa e che, ogni giorno, dimostrano come ci si può impegnare concretamente per dare un contributo a questa battaglia fondamentale per il futuro di tutti noi”.

LEGGI ANCHE:  Ricerca ed Erasmus: il Parlamento europeo rafforza il sostegno per la mobilità dei giovani.

Una campagna che mette al centro anche le buone pratiche nel nostro Paese. L’Italia è infatti piena di progetti e aziende che si sono votate all’ambiente e all’ecologia, come ENEA, che ricicla e riutilizza le mascherine usate; Avanzi Popolo – Frigo Solidale contro lo spreco alimentare; Seay, una linea di abbigliamento da mare prodotta esclusivamente con materiali di riciclo. Infine le storie di tanti cittadini e cittadine che si impegnano quotidianamente per una Terra più green come il cliff diver Alessandro De Rose, l’apneista Alessia Zecchi, l’influencer Camilla Mendini (Carotilla) o la biker Elena Martinello che in sella alla sua bici attraversa l’Italia portando il proprio messaggio di sensibilizzazione per l’ambiente.

LEGGI ANCHE:  "4EU&AS", un ponte di cooperazione tra UE e Asia.

foto Laurie Dieffembacq © European Union 2020 – Source : EP